48. Il Signore vi conceda di osservare con amore queste norme, quali innamorate della bellezza spirituale 37 ed esalanti dalla vostra santa convivenza il buon profumo di Cristo 38, non come serve sotto la legge, ma come donne libere sotto la grazia 39.

49. Perché poi possiate rimirarvi in questo libretto come in uno specchio onde non trascurare nulla per dimenticanza 40, vi sia letto una volta la settimana. Se vi troverete ad adempiere tutte le cose che vi sono scritte, ringraziatene il Signore, donatore di ogni bene. Quando invece qualcuna si avvedrà di essere manchevole in qualcosa, si dolga del passato, si premunisca per il futuro, pregando che le sia rimesso il debito e non sia ancora indotta in tentazione 41.