La Chiesa di S. Lucia in Selci nel Rione Monti e il Monastero che vi è annesso, abitato dalle Monache dell’Ordine di Sant'Agostino (OSA), formano un insieme che da secoli conserva immutata la sua impronta caratteristica.

Esso è situato in uno dei luoghi più celebri dell’antica Roma, la Suburra.

Il Monastero di Santa Lucia in Selci ha fondato negli ultimi decenni nuove comunità all'estero.

La prima è stata a Mohon nelle Filippine, che oggi è un monastero autonomo, dedicato al Bambino Gesù, che ha dato vita ad altre comunità agostiniane nelle Filippine, tra le quali la prima è stata quella di Ormoc, dedicata alla Santissima Trinità.

La seconda missione è stata in Romania, con la fondazione del santuario di Santa Rita a Campina.

La terza è stata in Nuova Scozia, in Canada, dedicata a Nostra Signora della Grazia.

Orario della preghiera

 

Feriale

6.00 Alzata

6.30 Lodi

7.00 Santa Messa, segue meditazione

9.00 Ora Terza, seguono la colazione e il lavoro

11.25 Ora Sesta e Santo Rosario; seguono il pranzo e il riposo

15.15 Ora Nona e Ufficio delle Letture

18.15 Vespro, seguono meditazione, cena e compieta

 

Sabato

6.00 Alzata

6.30 Lodi

7.00 Santa Messa, segue meditazione

9.00 Ora Terza, seguono la colazione e il lavoro

11.30 Ora Sesta e Coroncina della Beata Vergine Maria; seguono il pranzo e il riposo

15.15 Ora Nona e Ufficio delle Letture

18.15 Vespro, seguono meditazione, cena e compieta

Festivo

7.00 Alzata

7.30 Lodi, segue la colazione

9.15 Ora Terza

9.30 Santa Messa

11.15 Ora Sesta e Coroncina della Beata Vergine Maria; segue il pranzo e il riposo

15.30 Ora Nona e Ufficio delle Letture

18.15 Vespro, segue meditazione, cena e compieta

 

ozio_gallery_jgallery
Ozio Gallery made with ❤ by Open Source Solutions

Lavoro

  • Calligrafia su pergamene di benedizioni Papali per professioni religiose, 25° e 50°, per Sposalizi, 25° - 50° di matrimonio, Prima Comunione, Santo Battesimo
  • Braccialetti, Coroncine
  • Confezioni delle Sante Reliquie, soprattutto in occasione di beatificazioni e canonizzazioni

Un luogo di culto dedicato alla martire di Siracusa, dove oggi sorge il monastero, nacque come diaconia al tempo di papa Simmaco (498-514), confermata dai papi Onorio I (625-638) e Leone III (795-816), per la cura dei malati e l'assistenza ai poveri. Poco lontano dal colle Esquilino, era detto “in Selci” dai resti di lastricato romano (silices) del Clivus Suburanus che attraversava la Suburra per salire fino all’attuale Piazza San Martino ai Monti. I clivi, strade in salita, erano nell’Urbe piuttosto numerosi. Nel Medioevo l'attuale via era anche denominata "clivo di San Martino".

ozio_gallery_jgallery
Ozio Gallery made with ❤ by Open Source Solutions

 Preghiera per la beatificazione della Serva di Dio Angela Caterina Borgia,

Monaca dell’Ordine di Sant’Agostino

Dio Padre di misericordia, noi ti lodiamo perché hai effuso la tua grazia nella tua serva Angela Caterina Borgia facendone, nella vita contemplativa agostiniana, un modello di vita cristiana alla sequela di Cristo crocifisso.

Ti ringraziamo per il dono della carità che non cerca il proprio interesse e si consuma per gli altri con la quale hai adornato il cuore della tua serva.

Ti preghiamo, Signore: colma anche i nostri cuori dei doni dello Spirito perché possiamo conseguire i frutti spirituali con i quali hai colmato la vita di Angela Caterina.

Dona alla tua Chiesa, o Padre, la grazia di vederla un giorno glorificata fra i tuoi santi e a noi, per sua intercessione, elargisci la grazia che, nel silenzio del cuore, imploriamo con fede, per Cristo nostro Signore.

Amen.

(con approvazione ecclesiastica - Vicariato di Roma, 12 novembre 2018)

Per richieste di biografie, immagini, informazioni e segnalazione di favori e grazie ricevute, si prega di scrivere a:

Monastero di S. Lucia – Via in Selci, 82 – 00184 Roma

Postulazione Generale Agostiniana – Via Paolo VI, 25 – 00193 Roma

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Guarda le nuove immaginette cliccando qui.

Sottocategorie

Articoli di giornali e riviste, recensioni della biografia, relazioni in occasione della presentazione del libro

Approfondimenti sulla Serva di Dio: la sua famiglia, le lettere del fratello, le cronache di Fermo e altro.

  • A poco a poco, tu Signore
  • Ci hai fatto per te...
  • Quale sarà la vostra occupazione?
  • Le sorelle siano liete nella speranza